La saggezza di Gesù e degli Yoga Siddha

La saggezza di Gesù e degli Yoga Siddha

€ 20,00

Prezzo: Libro €20 (spedizione €5), e-book €7

Questo libro mette in luce gli insegnamenti originali e più autentici di Gesù, illustrati delle sue parabole ed aforismi e interpretati dalla critica storica moderna, ed evidenzia le notevoli somiglianze con gli insegnamenti degli Yoga Siddhas.di M. Govindan

Pagine 228
ISBN – 978-1-895383-56-0.

Descrizione prodotto

Chi era Gesù? Uno degli esseri umani più influenti di tutti i tempi? Il fondatore del Cristianesimo? Un messia o salvatore inviato da Dio per redimere l’umanità dai propri peccati? Quali furono i Suoi insegnamenti? La nostra conoscenza di Gesù è limitata a ciò che è scritto nella Bibbia? Cosa ci può dire la moderna ricerca storica su ciò che Gesù fece ed insegnò? “Quali erano gli originali insegnamenti di Gesù prima che la religione Cristiana divenisse organizzata?”

Con la scoperta di molti nuovi documenti originali nel deserto del Sinai e vicino al Mar Morto, e con l’avvento dei moderni metodi di analisi testuale da parte di studenti indipendenti dalle influenze istituzionali, oggi la maggior parte degli studiosi della Bibbia è d’accordo sul fatto che i libri del Nuovo Testamento sono scritti a diversi livelli di autenticità:

– Quelle che verosimilmente furono le parole di Gesù, riportate nei vangeli di Matteo, Marco, e Luca ma scritte diverse decadi più tardi.
– Quelle che verosimilmente furono interpolazioni o parole attribuite a Gesù da fonti sconosciute.
– Quello che fu detto su Gesù o sui Suoi insegnamenti da altri, per esempio, Paolo nelle sue “lettere”, che compongono la maggior parte del rimanente Nuovo Testamento, e che servirono come basi per il dogma iniziale della Chiesa.

All’interno della Cristianità e nella comprensione popolare di Gesù e dei Suoi insegnamenti, quanto queste interpolazioni e dogmi iniziali della Chiesa hanno distorto od oscurato le reali parole ed insegnamenti di Gesù? Quanto le attuali parole di Gesù dicono su chi era Gesù e quali erano i Suoi insegnamenti? Cosa le reali parole di Gesù non dicono? Le risposte a queste domande sono un prerequisito per fare un confronto fra gli insegnamenti di Gesù e gli quelli degli Gnostici e di altri mistici, come gli Yoga Siddhas. Precedenti tentativi, inclusi il “Il Sermone sulla Montagna secondo il Vedanta” di Swami Prabhavananda, e “La seconda venuta di Cristo” di Paramahansa Yogananda, possono essere imperfetti perchè hanno cercato di fare confronti con i dogmi della Cristianità riflessi nella versione di Re Giacomo della Bibbia. Non hanno considerato il lavoro degli storici biblici che hanno suggerito numerose inesattezze in questa versione inglese della Bibbia, in confronto all’originale greco. Non hanno preso in considerazione le molte scoperte che le moderne ricerche di critica storica hanno portato alla luce. Yogananda ha interpretato chi fù Gesù, distinguendo “Gesù” la persona da “Cristo” lo stato di “coscienza”, che Egli ha ottenuto. La maggior parte della sua interpretazione era basata su presunte affermazioni fatte da Gesù, ad esempio l’affermazione “Io sono” nel Vangelo di Giovanni, che ora si sospetta siano interpolazioni e parole non dette da Gesù.
La presente opera invece presenta un confronto fra gli insegnamenti degli Yoga Siddhas, con quegli insegnamenti che ora sono considerati i più autentici insegnamenti di Gesù, sulla base dei risultati della ricerca moderna, storica, critica.

Come vedremo, gli storici moderni sono stati capaci di formare un ampio consenso a proposito di quello che Gesù insegnò, ma la storia non fornisce molti dati su quello Gesù realmente fece. Nulla è registrato sui cosiddetti “anni mancanti” di Gesù, fra l’episodio del tempio di Gerusalemme, quando, all’età di dodici anni, parlò autoritativamente agli scribi e ai Farisei, e la Sua apparizione all’età di 30, quando iniziò la sua missione nel Mar di Galilea. Perciò dobbiamo cercare altrove per capire le influenze che trasformarono Gesù, il figlio di un carpentiere di Nazareth, nel Messia, o salvatore degli Ebrei, e il Cristo, venerato da milioni di persone da allora.

Ma ci sono altre fonti, che confrontando quello che Gesù disse e insegnò e come Egli visse, chiaramente indicano da dove provenivano queste influenze. Esempi includono gli scritti degli Gnostici, scoperti a Nag Hammadi, Sinai, nel 1945, gli Esseni Ebrei, scoperti a Qumram nel 1948 e migliaia di antichi documenti che tracciano lo sviluppo del Cristianesimo iniziale, e che documentano le sue divisioni a causa della competizione.

Più recentemente, la ricerca dello Yoga Siddha Research Centre a Chennai, India, ha portato ad una serie di libri che forniscono, per la prima volta, una traduzione e commentario degli Yoga Siddhas, o Yogi “perfezionati” dell’India, che furono contemporanei di Gesù. I loro insegnamenti e poteri miracolosi sono rimarcabilmente simili a quelli di Gesù.

In quest’opera esploreremo e confronteremo queste ed altre aree, che getteranno una grande luce sulle domande “Chi fu Gesù”? e “Come posso capire al meglio i Suoi insegnamenti?”

Informazioni aggiuntive

Peso 0.2 kg
TOP