Madone, oltre lo Yoga

Madone, oltre lo Yoga

KRIYA YOGA SANGHA opera per portare consapevolezza di Sè e degli Altri attraverso il lo Yoga, il Kriya Yoga ed in generale con strumenti di autoconoscenza che promuovano lo sviluppo del potenziale umano.

Scopo delle iniziative di Sangha è mettere questi strumenti a disposizione di quante più persone possibile, di qui la scelta di non avere una sede propria e di collaborare prevalentemente con amministrazioni pubbliche.

Il filo conduttore delle attività che proponiamo è dare l’opportunità a ciascun individuo di incamminarsi verso la propria autorealizzazione, aiutare le persone a comprendere e rispettare le diversità altrui tramite un viaggio di autoconoscenza di noi stessi per equilibrare la nostra personalità ed incontrare l’altro, sostituendo la sinergia costruttiva alla lotta improduttiva.

Sangha ringrazia il Comune di Madone per la disponibilità e l’accoglienza dal 2017, quando abbiamo proposto lo Yoga al parco Dissay e partecipato a Colture e Culture. Dopo la prima stagione con un corso serale, nella stagione 2018/2019 le attività sono state numerose.

  • Corsi di Yoga serali (ogni martedì, mercoledì e giovedì)
  • Yoga break (ogni giovedì in pausa pranzo)
  • Risveglio Yoga (ogni martedì mattina alle 9.00)

In estate ci sarà Yoga tutto il mese di Giugno al parco Dissay ogni martedì mattina alle 9.00

Per i più piccoli (da 6 a 11 anni) dall’ 8 al 12 Luglio ci sarà la settimana Yoga Kids
Cinque pomeriggi per scoprire i benefici dello yoga attraverso posizioni, giochi e momenti di relax, senza dimenticare il divertimento!
Movimento corporeo e momento creativo si fonderanno per sperimentare un’attività che coinvolge corpo e attenzione a sé e agli altri.
Scrivi a Libera per prenotare

Nella la stagione 2019/2020 pensiamo al Polifunzionale come un Centro per lo Sviluppo dell’Essere. Continueranno i corsi Yoga attivi, diurni e serali. Ci sarà un pomeriggio di Yoga school, per studiare con gli strumenti dello Yoga per concentrarsi. Per i genitori che accompagnano, ci sarà una sala lettura con testi messi a disposizione dall’associazione. Due pomeriggi alla settimana sarà aperto lo spazio studio con supervisione, anche in questo caso la sala lettura sarà disponibile.

Ci sarà una mattina dedicata allo Yoga Accessibile, un metodo inclusivo che permette di praticare yoga indipendentemente dalle proprie condizioni fisiche.
Non importa quanto avanti senza che sia negli anni, quanto rigidi o fuori forma ci si senta, se si è nel corso di una riabilitazione o in condizioni diverse di mobilità limitata o totalmente inibita.

Su richiesta si attiverà il ciclo di introduzione alla Mindfulness, lo stato di piena attenzione e consapevolezza che si raggiunge attraverso la pratica della meditazione.
Un percorso per coltivare ia consapevolezza del momento presente con Diana Locatelli.

Da settembre, in rete con associazioni sul territorio, ci saranno percosi formativi per genitori e insegnanti.
Il primo ospite, già atteso a Madone, sarà Davide Facheris con la Comunicazione Empatica Non Violenta.

Conosciamo la difficoltà di fare questo tipo di lavoro, la difficoltà dell’individuo di prendersi tipo per sé e quella delle organizzazioni di adoperarsi perché questo sia possibile nel migliore dei modi.